Covid: Riccardi, "Al via completamento ciclo per vaccinati all'estero"

Vax Days 1' di lettura 12/11/2021 - Dalle ore 14 di venerdì 12 novembre, le persone vaccinate all'estero con farmaci non autorizzati da EMA, a partire dai 12 anni di età, possono completare il ciclo con un richiamo (ciclo integrato) o un ciclo completo con vaccino a mRNA.

Lo ha comunicato venerdì il vicegovernatore con delega alla Salute del Friuli Venezia Giulia, Riccardo Riccardi.

Nel dettaglio, differenziando il percorso per le due diverse categorie, relativamente ai cittadini vaccinati a cui è stato somministrato un vaccino non autorizzato da EMA da 28 a 180 giorni fa, questi saranno sottoposti ad una sola dose di vaccino a mRNA, e con il ciclo integrato sarà disponibile il green pass; relativamente invece alle persone vaccinate con un vaccino non autorizzato da EMA da più di 180 giorni, queste saranno sottoposte a ciclo completo di due dosi di vaccino a mRNA. Anche in questo caso sarà emessa dal Ministero la certificazione verde. Le prenotazioni possono essere effettuate in farmacia, al CUP o mediante call center (0434/223522). E' indispensabile portare con sé al centro vaccinale il certificato di vaccinazione estero.


da Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-11-2021 alle 12:06 sul giornale del 13 novembre 2021 - 103 letture

In questo articolo si parla di attualità, friuli venezia giulia, friuli, comunicato stampa, Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, Vax Days

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ctIn





logoEV