La settimana in Consiglio regionale: al lavoro tutte le Commissioni

3' di lettura 15/11/2021 - Intenso il calendario di attività del Consiglio regionale in questa settimana.

Lunedì 15 novembre, alle 15, il presidente del Comitato per la legislazione, il controllo e la valutazione, Roberto Cosolini (Pd), ha convocato nell'aula consiliare di piazza Oberdan una seduta per esaminare le relazioni su tre diverse leggi: la numero 7 del marzo 2009 in merito al contenimento dei tempi di attesa delle prestazioni sanitarie, la numero 2 del 2013 sulle modalità di erogazione dei medicinali e delle preparazioni magistrali a base di cannabinoidi per finalità terapeutiche, la 13 del 2017 sulla tutela delle persone affette da fibromialgia.

Il giorno successivo, martedì 16, sempre nell'aula consiliare, si riunirà alle 10.30 la Terza Commissione, presieduta da Ivo Moras (Lega), che ascolterà innanzitutto l'informativa del vicegovernatore con delega alla Salute, Riccardo Riccardi, sull'emergenza Covid. Seguirà un parere, per le parti di competenza, sul disegno di legge numero 148, relativo alle politiche sulla famiglia, e la risposta di Riccardi a tre interrogazioni: sugli anticorpi monoclonali (presentata da Furio Honsell di Open Sinistra Fvg), sulla sperimentazione e utilizzo dei test salivari (presentata da Andrea Ussai del Movimento Cinque Stelle) e sull'aumento dei gravi casi di diabete tipo 1 (presentata da Ilaria Dal Zovo del M5S).

Nel pomeriggio di martedì, alle 14.30, sarà la volta della V Commissione, presieduta da Diego Bernardis (Lega), chiamata ad esprimere un parere su cinque delibere di giunta relative ai rimborsi spese per gli amministratori delle comunità e delle comunità di montagna, la sostenibilità della spesa per il personale e le Aziende sanitarie nella realizzazione dei servizi sociali dei Comuni, le modifiche al regolamento per progetti e programmi di iniziative e attività triennali nel settore delle mediateche, degli enti di cultura cinematografica e dei festival e premi cinematografici di interesse nazionale e internazionale. La V Commissione esprimerà anche un parere, per le parti di competenza, sul disegno di legge 148 (politiche della famiglia).

La II Commissione, presieduta dal leghista Alberto Budai, si riunirà invece mercoledì 17, alle 10 nell'aula consiliare, per ascoltare l'illustrazione della proposta di legge 131 (Norme per favorire interventi di ripristino, recupero, manutenzione e salvaguardia dei castagneti, presentata dai consiglieri di Forza Italia Mara Piccin e Giuseppe Nicoli) e della pdl 136, sulla disciplina del pescaturismo e delle attività connesse, che vede come primo firmatario il capogruppo della Lega, Mauro Bordin. Sempre in relazione alla pdl 136, è prevista poi l'audizione di numerosi portatori di interesse.

Nel pomeriggio di mercoledì, dalle 14.30, la VI Commissione permanente, presieduta da Giuseppe Sibau (Autonomia responsabile/Progetto Fvg) esaminerà le parti di competenza del ddl 148 sulle politiche della famiglia.

Il giorno successivo, giovedì 18, alle 10, la I Commissione, presieduta da Alessandro Basso (Fratelli d'Italia) seguirà l'illustrazione del Bilancio consolidato della Regione, procedendo poi all'esame della relazione sulla tipologia delle coperture finanziarie adottate nelle leggi regionali approvate nel 2020.

Nel pomeriggio toccherà alla IV Commissione, presieduta da Mara Piccin (Forza Italia): alle 14.30 sono previste le audizioni di numerosi portatori d'interesse a proposito della delibera di Giunta sull'edilizia agevolata. Si passerà poi al parere su altre due delibere di Giunta, relative al regolamento sugli incentivi di edilizia agevolata per i privati cittadini e alla legge 1 del 2016 sul programma regionale delle politiche abitative. La risposta a due interrogazioni - del consigliere Honsell (Open) sul lago di Barcis e il progetto Aprilis e del consigliere Nicola Conficoni (M5S) sulla manutenzione del fiume Noncello - chiuderanno i lavori della commissione.

Nella giornata di venerdì 19, infine, sempre nella sede del Consiglio regionale, proseguirà la Conferenza sulla lingua slovena che ha preso il via nei giorni scorsi.


da Consiglio regionale del Friuli Venezia Giulia





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-11-2021 alle 11:10 sul giornale del 16 novembre 2021 - 102 letture

In questo articolo si parla di attualità, friuli venezia giulia, friuli, comunicato stampa, Consiglio regionale del Friuli Venezia Giulia, Consiglio regionale Friuli Venezia Giulia, FVG, Venezia Giulia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cuaf





logoEV