Operazione "Stazioni sicure": 11 scali ferroviari del Friuli Venezia Giulia al setaccio della Polizia

1' di lettura 30/08/2022 - 58 operatori della Polizia Ferroviaria sono stati impegnati, ieri, sull’intero territorio regionale, nella settima giornata di controlli straordinari del 2022 denominata “Stazioni Sicure”, con l’ausilio delle unità cinofile della Guardia di Finanza di Trieste.

11 gli scali ferroviari regionali interessati dalle attività di vigilanza e controllo, potenziate per aumentare i livelli di sicurezza in particolare in questo periodo in cui le stazioni sono maggiormente frequentate da persone che utilizzano i treni per fare rientro al proprio domicilio dopo un periodo di vacanza. 669 le persone sottoposte a controllo.

Gli agenti durante l’attività hanno utilizzato metal detector portatili, per l’ispezione dei bagagli sospetti, e gli smartphone in dotazione, per il controllo in tempo reale dei documenti, consentendo un disbrigo più veloce delle procedure di identificazione e controlli più rapidi e snelli








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-08-2022 alle 19:20 sul giornale del 31 agosto 2022 - 105 letture

In questo articolo si parla di attualità, redazione, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dnay





logoEV